MASCHERE E BUGIE SOTTO RETE

Atleti e atlete, allenatori e genitori hanno partecipato oggi all'evento MASCHERE E BUGIE SOTTORETE: 2 tiri a pallavolo con alcuni ragazzi diversamente abili.Gr
whatsappimage2018-02-21at220359

E in un lampo è arrivato febbraio. Dopo i panettoni e i pandori di Natale, torna la voglia di muoversi, giocare e fare qualche tiro con la palla, in attesa della lontana primavera. Così, operatori e abitanti di Casa di Agnese hanno avuto di nuovo l’oppurtinità di godere di un pomeriggio pieno di sorrisi, gioco di squadra e giocatori colorati in campo. E sì, perché se giochi in amicizia e con la voglia di divertirti a carnevale, maschere e bugie sono d’obbligo. La grande sorpresa è stata che questa volta sotto rete eravamo davvero tantissimi! Grazie alla disponibilità di responsabili, allenatori, giocatori del Moncalieri Testona Volley e di una bravissima fotografa sabato 17 febbraio ci siamo ritrovati in una immensa squadra, formata da giovani, meno giovani e giovanissimi, dove i dilettanti e i semplici amanti della pallavolo hanno condiviso coi giocatori esperti (soprattutto in mirabolanti salvataggi) la voglia di metterci la faccia (truccata e non), il proprio impegno e la voglia di divertirsi. E se a carnevale … ogni tiro sotto la rete vale, non rimane che aspettare il prossimo appuntamento in campo. Chi vuol essere dei nostri?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Torna su